Cubardi

Primitivo da vigneti vecchi 65 anni

I.G.T. Salento Rosso

Uve utilizzate:
Primitivo 100%

Età media delle vigne:
65 anni ca.

Sistema di allevamento:
Alberello pugliese, 4500 piante ca. per ettaro

Resa:
Da 900 a 1.100 grammi per pianta

Raccolta e vinificazione:
Uve raccolte a mano e delicatamente riposte in piccole cassette areate per preservarne l’integrità. In cantina sono poi ulteriormente selezionate su di un moderno tavolo di cernita.

Maturazione e affinamento:
6 mesi in tonneaux di quercia francese,
al secondo passaggio; poi, 8 mesi di ulteriore affinamento in bottiglia.

Gradazione alcolica: 
15%

Profumo: 
Da alberelli vecchi intrisi di storie antiche  e vite intere, nasce un vino, sincera
e minuziosa espressione del Primitivo.
Intense note di frutta matura aprono le porte a piacevoli sentori di tabacco, in un morbido finale di cioccolato e caffè.

Gusto: 
Vellutato e avvolgente, con tannini capaci  di espandersi delicatamente, lasciando  una lunghezza di gusto piacevole. Dal tessuto spesso eppur leggero, indugia nel palato  con caparbietà, lasciando presagire la sua forte personalità.

Servire a:
16°-18° C


Download
Cubardi

CONDIVIDI